Blog

Orientamento professionale per studenti e adulti e Bilancio di Competenze

Nell' ambito delle attività che svolgo c'è quello di aiutare gli studenti e le persone adulte ad orientarsi nella scelta di percorsi di studio e di lavoro.

Uno degli strumenti che può essere usato in un percorso di orientamento è il Bilancio di Competenze.

Le finalità

Il bilancio di competenze si propone di perseguire una serie di finalità che ne contraddistingue la funzione specifica rispetto ad altre metodiche d’orientamento e che si possono così sintetizzare:

· identificare le competenze e potenzialità che la persona può investire nell’elaborazione/realizzazione di un progetto d’inserimento sociale e professionale;

· acquisire autonome capacità d’autovalutazione, d’attivazione e di scelta;

· sviluppare, rispetto a sé e al mercato del lavoro, competenze per vivere situazioni di transizione/cambiamento e per investire/reinvestire sulla propria progettualità;

· sostenere la persona nella ricostruzione, analisi e valutazione delle proprie acquisizioni professionali e delle competenze maturate attraverso le esperienze professionali e personali

· sostenere la persona nella costruzione di un progetto di sviluppo professionale (che può includere un progetto formativo), contribuendo all’elaborazione di un piano d’azione realistico per perseguire gli obiettivi professionali definiti e accompagnandone l’attuazione.

I destinatari

I destinatari potenziali di un’azione tipica di bilancio sono tutti i soggetti che intendono fare il punto sulla propria situazione professionale e sulle competenze acquisite in vista di uno sviluppo professionale e/o di una transizione lavorativa.


Se facciamo riferimento ad una serie di situazioni lavorative/professionali diffuse, si possono identificare alcune categorie di destinatari/clienti potenziali:

• giovani che affrontano per la prima volta il mondo del lavoro ;

• lavoratori che ricercano uno sviluppo professionale e/o di carriera;

• lavoratori coinvolti in processi di mobilità intraziendale;

• lavoratori in mobilità esterna all’azienda;

• disoccupati impegnati nella ricerca di una nuova collocazione lavorativa;

• persone che intendono reinserirsi nel lavoro dopo un periodo di lontananza volontaria.


#consapevolezza #Cambiamento #Ascolto #Relazionedaiuto #Counselor #Counseling #Benessere

Featured Posts
Archive
Follow Me
  • Grey Facebook Icon
  • Grey Twitter Icon
  • Grey Instagram Icon
  • Grey Pinterest Icon